Cosa mangiare in Madagascar

Cosa mangiare in Madagascar

CalamitedeiViaggi febbraio 23, 2018 2 commenti

Nel nostro viaggio in Madagascar ci sono tantissime cose da dire…ma per ora inizio con il parlare del cibo e vi dirò tutte le cose che abbiamo mangiato, dalle più normali alle più strane….buon viaggio culinario…

Prima di iniziare faccio una piccola premessa: se vedete delle mie facce che sembrano schifate, non è per disprezzare il cibo, ma solo perchè la vista dei crostacei mi fa senso, quelle zampettine, antennine dei gamberi o aragoste, mi fa venire la pelle d’oca; ma grazie al mio dolce maritino che me li pulisce, li mangio molto volentieri perchè sono una vera bontà. Chiuso questo piccolo discorso, inizio subito a dire che il Madagascar offre una grande varietà di cibo; carne, pesce, verdure, spezie, riso, ecc., è veramente una terra molto molto ricca, peccato che loro siano la parte povera del mondo solo perchè sfruttati da questo “mondo”, perchè invece sarebbero i più ricchi di tutti.

Il piatto più consumato dai Malgasci è il riso e poi ci sono le patate.

Come possiamo vedere nella foto qua sopra, siamo al mercato di Ambilobe dove possiamo trovare di tutto, ma veramente di tutto…a loro basta mettere dei sacchi per terra per poi appoggiare sopra queste montagne di frutta e verdura; ci sono animali e gente che cammina con pezzi di carne attaccata ad un bastone, ci sono adulti e bambini a vendere…una famiglia intera.

Faccio una piccola premessa: se siete vegani o sensibili a certe cose, non guardate alcune foto perchè potrebbero urtare la vostra personalità.

Nel nostro tour abbiamo avuto la possibilità di vedere una piantagione di cacao ed assaggiarne il frutto.

Abbiamo visto le piantagioni di pepe, con la possibilità di comprarlo da dei ragazzini che girano li vicino.

Nel tragitto attraverso i vari paesini di baracche, potevamo fare delle soste per comprare degli anacardi buonissimi a prezzi stracciatissimi.

Sempre sulla strada ci sono dei banchetti con delle bottiglie di plastica piene di frutta e verdura, in pratica sono delle conserve, ma non è molto consigliato comprarle perchè sono lavate con l’acqua che a noi farebbe stare male; però se avevamo bottiglie di plastica vuote loro le prendevano molto volentieri perchè le utilizzavano per riempirle.

Nei vari ristoranti in cui abbiamo mangiato nel tour, posso citare i gamberi, la carne di zebù, la polpa di granchio, il riso, che non mancava mai ed è sempre accompagnato con  verdura e carne, dolci con banana flambè, ecc..

Il pesce viene sempre cucinato davanti i nostri occhi dai cuochi malgasci.

Come ultime pietanze mangiate, la chicca è stata la Volpe volante che sarebbe un pipistrello ed il coccodrillo. La prima è come mangiare bollito ma come potete vedere dalla foto qua sotto, la vista non attira di certo; invece il coccodrillo, servito come uno spiedino, è stata una vera scoperta, molto tenero e direi anche buono, la consistenza è quasi come il pollo ma molto più tendende al gusto del pesce.

Una vera chicca!!!

Questo viaggio culinario nel Madagascar è terminato. Se avete altre pietanze da aggiungere scrivetemi qua sotto.

Alla prossima puntata dal Madagascar…

Se ti è piaciuto condividilo su...

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere promozioni trovate sul web, itinerari, recensioni strutture o consigli di viaggio!

Seleziona lista (o più di una):


About CalamitedeiViaggi

2 thoughts on “Cosa mangiare in Madagascar”

  1. Valeria ha detto:

    Che belle le foto del mercato e delle piantagioni di pepe! Il Madagascar sembra un vero paradiso, si vede che vi siete trovati bene e che avete mangiato cose buonissime! Mi incuriosisce molto la volpe volante!

    1. CalamitedeiViaggi ha detto:

      Sono stata l’unica ad avere il coraggio di tagliarlo…… il gusto è tipo bollito ma molto molto asciutto e con poca carne….. fa molto effetto!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.